Il Bravìo delle Botti

Il Bravìo delle Botti è la sfida che si disputa ogni anno a Montepulciano tra le 8 contrade di Montepulciano (Cagnano, Collazzi, Gracciano, Le Coste, Poggiolo, San Donato, Talosa, Voltaia), l'ultima domenica di agosto in onore del santo patrono, San Giovanni Decollato.

Il Bravìo trae le sue origini nel XIV secolo e originariamente, così come il più noto Palio di Siena, era corso con i cavalli. In seguito, verso la fine del XVII secolo, venne soppresso per motivi di ordine pubblico.

La versione attuale risale al 1974 quando un parroco, Don Marcello Del Balio, ebbe l'originale idea di trasformare l'antica corsa di cavalli con la corsa delle botti.

Nel 1993 si è svolto oltre al Bravìo "normale", un Bravìo "speciale", dedicato a Telethon.